SERVIZI ESTIVI PER MINORI - ANNO 2019

Data:

26 giugno 2019

Immagine principale

Descrizione

Sono aperti i termini per le iscrizioni ai servizi estivi in favore dei minori, rientranti nel sistema di accreditamento promosso dall'Unione dei Comuni.
Il catalogo dei servizi è consultabile nel sito dell'Unione:
https://egov.halleysardegna.com/udcmontiferru/zf/index.php/servizi-aggiuntivi/index/index/idtesto/20059 
Le domande di iscrizione possono essere presentate dal giorno 26/06/2019 e sino al giorno 15/07/2019 mediante l’utilizzo dell’apposita modulistica predisposta dal Comune da presentare in forma cartacea all'ufficio protocollo del Comune di Cuglieri o via mail all’indirizzo PEC protocollo@pec.comune.cuglieri.or.it.

Il Comune rilascia un buono servizio esclusivamente in favore dei minori residenti, nei limiti degli stanziamenti di bilancio previsti e secondo priorità in base all'ordine di arrivo al protocollo, di importo massimo  di euro 200,00, senza valutazione delle condizioni economiche dei soggetti richiedenti. Il Buono coprirà sino ad un massimo dell'80% della spesa sostenuta dall'utente beneficiario per l'acquisto del Servizio. Nel caso di fruizione di servizi di importi inferiori, il Buono verrà proporzionalmente diminuito.
Nel caso in cui partecipano alle attività più figli appartenenti allo stesso nucleo familiare, si prevede la riduzione della spesa nella misura del 40% a partire dal secondogenito sull’importo dovuto dalla famiglia.
Possono essere ammessi a partecipare alle attività presenti nel Catalogo anche i minori non residenti dando priorità di partecipazione ai residenti qualora si raggiunga il numero massimo previsto per singola attività, senza diritto al buono servizio.
1. Il beneficiario si obbliga a corrispondere all’Operatore erogatore del servizio, l’importo pattuito al momento dell'iscrizione, nei limiti della quota a carico della famiglia, nel rispetto delle modalità stabilite nel presente avviso e delle condizioni poste dal fornitore del servizio.
Entro i 15 giorni successivi alla comunicazione di concessione del Buono il beneficiario deve regolarizzare l'iscrizione presso uno dei servizi accreditati, a pena di decadenza dal contributo e potranno essere ripescati i soggetti non beneficiari per carenza di fondi.
La liquidazione del Buono  avviene successivamente alla conclusione del servizio, direttamente al fornitore con delegazione di pagamento, previa presentazione della fattura o ricevuta attestante:
le generalità del minore beneficiario; il servizio fruito, il periodo e l'importo corrispondente; alla fattura dovrà essere allegato il questionario di soddisfazione utente disponibile presso gli uffici comunali.

 

Allegati

Pagina aggiornata il 23/02/2024