PROGETTO AUSCWHIZ SARDEGNA 2019

Data:

27 novembre 2018

Immagine principale

Descrizione

Sono aperti i termini per la domanda di partecipazione al “Promemoria Auschwitz Sardegna 2019” Il progetto, finanziato dall'UNIONE DEI COMUNI DEL MONTIFERRU E ALTO CAMPIDANO, gestito dall'associazione ARCI Sardegna in cooperazione con l'associazione DEINA, rivolto ai ragazzi tra i 18 e 25 anni. Unisce la visita al campo di Auschwitz – Birkenau, il faticoso viaggio lungo gli stessi itinerari percorsi dai treni della deportazione ed un programma di educazione informale e “alla pari” che sviluppa una strategia educativa volta ad attivare un processo naturale di trasmissione orizzontale di conoscenze, esperienze ed emozioni svolto in un’ottica di cooperazione, rispetto reciproco e solidarietà. Il percorso ha l’obiettivo di accompagnare i cittadini alla scoperta della storia non solo attraverso gli strumenti educativi preparati dall’associazione organizzatrice, ma anche attraverso il dialogo, la riflessione e lo scambio con gli educatori dell’associazione. Obiettivo delle amministrazioni è la capacità di restituire un valore alla comunità attraverso iniziative/percorsi/attività/testimonianza - successive alla partecipazione al progetto - che abbiano l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza o una parte ben precisa della stessa ai temi affrontati. Il progetto è rivolto ai ragazzi residenti nei comuni di Bauladu, Bonarcado, Cuglieri, Milis, Nurachi, Santulussurgiu, Scano di Montiferro, Seneghe, Sennariolo, Tramatza e Zeddiani. Che si impegnino a contribuire con una quota di 75 Euro. Scadenza domande 12 dicembre 2018. Si allega: Bando

Allegati

Pagina aggiornata il 23/02/2024