COMUNICATO SULLA CASERMA DEI VVFF A CUGLIERI

Data:

06 novembre 2018

Immagine principale

Descrizione

Comunicato sulla Caserma dei VVFF di Cuglieri L'Amministrazione attuale come le amministrazioni precedenti proseguono l'impegno per l'apertura permanente del distaccamento della caserma dei vvff di Cuglieri. La richiesta è stata oggetto di un interrogazione parlamentare che fa seguito all'incontro tenutosi a settembre con i rappresentanti del sindacato CONAPO, i rappresentanti dei VVFF , nel quale gli Amministratori hanno motivato e supportato tale richiesta ai rappresentanti del M5S. L'onorevole del M5S ha presentato le istanze del nostro territorio al Ministro dell'Interno. L'attivazione permanente della caserma dei vigili del fuoco di Cuglieri, la quale ora viene parzialmente attivata solo durante il periodo estivo, comporterebbe un innegabile beneficio al sistema di pronto intervento della zona, il territorio di competenza del distaccamento è molto vasto ed impervio, comprende infatti i Comuni di Cuglieri, Scano di Montiferro, Sennariolo, Tresnuraghes e le loro rispettive borgate marine, le quali da sole raggiungono nel periodo estivo una popolazione di circa 15.000 persone. Valorizzando in tale modo la posizione baricentrica del distaccamento di Cuglieri, si alleggerirebbero i già eccessivamente impegnati distaccamenti che attualmente si dividono il territorio come area d'azione, dotando la zona di un importante presidio di sicurezza e riducendo sensibilmente i tempi d'intervento. La parola passa ora al Ministero dell'Interno, dal quale si attende una pronuncia sul merito della questione, anche alla luce delle dichiarazioni rilasciate dal capo nazionale dei vigili del fuoco ing. Gioacchino Giomi e dal sottosegretario all'Interno Candiani, in occasione della loro recente visita alla caserma dei vigili del fuoco di Abbasanta, in merito alla quota di nuovi vigili del fuoco dedicata alla Sardegna a seguito dell'annunciato piano di assunzioni 2019.

Pagina aggiornata il 23/02/2024