COMUNICATO STAMPA "MONUMENTI APERTI" CUGLIERI 2018

Data:

14 mag 2018

Immagine principale

Descrizione

Cuglieri, 12/05/2018 Comunicato Stampa Monumenti Aperti Cuglieri maggio 2018 Si rinnova l’appuntamento annuale del comune di Cuglieri alla Manifestazione culturale Monumenti Aperti che si svolgerà il 19 e il 20 maggio p.v. Un progetto che la nostra Amministrazione ha fatto proprio e sostenuto con convinzione. Un’intuizione nata e supportata con impegno dall’associazionismo culturale, cresciuta grazie alle scuole e premiata da subito da un’imponente partecipazione popolare. Questa edizione viene riproposta, sabato 19 dalle ore 16.00 alle ore 21.00 e domenica 20 dalle ore 9.30 alle ore 13.00 e dalle ore 15.30 alle ore 21.00. L’edizione XXII della manifestazione, intende offrire contenuti dall’alto valore grazie alla tematica in linea con l’Anno Europeo del Patrimonio Culturale – European Year of Cultural Heritage: Our Heritage. Where the past meets the future “Il nostro Patrimonio Culturale. Dove il passato incontra il futuro” Le declinazioni di questo tema nella manifestazione sono numerose. Rappresentano un ottimo strumento di confronto attraverso il quale sarà possibile collegare il racconto storico-artistico dei monumenti con il valore che gli stessi hanno per la nostra comunità. Cuglieri presente alla manifestazione per il terzo anno consecutivo, con 17 siti che rappresentano il patrimonio religioso, artistico, culturale e paesaggistico del territorio. Faranno da cornice i seguenti eventi speciali che prevedono una imprescindibile e profonda integrazione tra la cultura, la storia, l’arte e il sociale: la mostra fotografica dell’ultimo progetto di Deidi Von Schaewen sugli alberi sacri dell’India la mostra fotografica di Ali Nadermohamadi. Uno sguardo sulla Teheran contemporanea, da parte di uno dei suoi giovani artisti. la mostra fotografica “90°anniversario 1927/2017 dell’ex Seminario Regionale” a cura del foto club Montiferru. La scuola aprirà le sue porte al pubblico, i ragazzi ci accompagneranno in un viaggio attraverso il tempo in “C'era una volta la scuola”, saranno esposti dei veri e propri tesori che venivano utilizzati scuola, alcuni oggetti risalgono al dopoguerra fino ai nostri giorni. L’Ass..Culturale Marafè ci accompagnerà nei “luoghi della storia: A spasso tra le antiche vie di Cuglieri”, itinerario nel centro storico della cittadina del Montiferru, alla scoperta degli antichi spazi urbani che l’hanno caratterizzata. Sail4 Parkinson e Spettacolo Marathon. Novità assoluta in Sardegna, grazie alla bellezza e varietà del nostro territorio, che offre le migliori possibilità, per l’attuazione del metodo Sail 4 Parkinson“ che consiste nell’utilizzo della stimolazione dei sensi attraverso la natura e diverse attività, lo sport, il teatro e il lavoro riabilitativo che producono nel paziente con il Parkinson, un miglioramento dei sintomi nell’immediato e un’esperienza capace di suggerire comportamenti nuovi e positivi nella gestione delle situazioni di vita a venire”. Una buona pratica da riprodurre e sperimentare ulteriormente nelle diverse disabilità. A cura del dott. Nicola Modugno, neurologo dello’I.R.C.C.S. Neuromed e presidente della onlus Parkinzone. Verrà inoltre proposto un laboratorio introduttivo di tecniche teatrali e presentazione del metodo delle 5 azioni, con la regista Imogen Kusch a seguire spettacolo “marathon” di Edoardo Erba, regia di Imogen Kusch, con Silvia Mazzotta e Giorgio Santangelo della compagnia teatrale Klesidra. Non rimane altro che darvi il benvenuto nel nostro paese. Cordiali saluti Il Sindaco Gianni Panichi

Allegati

Pagina aggiornata il 23/02/2024