Santa Maria della Neve - Basilica

Si fa risalire al XIV secolo. La tradizione dice che nel 1300 una grande cassa di legno, contenente il simulacro della madonna, approdò misteriosamente sulla spiaggia di S.Caterina di Pittinuri.

Data:
22 Maggio 2021
Immagine non trovata

Si provvide a trasportare la statua, su un carro a buoi, a Cuglieri, dove la si voleva collocare nella Chiesa di S.Croce allora chiesa parrocchiale, ma i buoi, sovvertendo agli ordini del carrettiere, con irresistibile slancio, si inerpicarono sulla scoscesa e selvaggia costa del colle Bardosu. In prossimità della cima fu impossibile smuoverli, come è indicato in uno dei bassorilievi incastonati sulla facciata della Basilica. Sorse così il santuario della Vergine SS. della Neve. Nel 1807 Papa Pio VII la elevò a Collegiata. Nel 1919 Benedetto XV concesse alla Chiesa il titolo di Basilica minore.

Ultimo aggiornamento

Domenica 23 Maggio 2021